Comune di Gaeta

Servizi dell'ufficio

  • » Accertamento compatibilità paesaggistica


Sei in: Home » il comune » URBANISTICA E ASSETTO DEL TERRITORIO » Paesistico » Accertamento compatibilità paesaggistica

Il Comune

URBANISTICA E ASSETTO DEL TERRITORIO

Accertamento compatibilità paesaggistica

Cos'è

  • L’accertamento di compatibilità paesaggistica è un provvedimento con il quale viene accertata la compatibilità paesaggistica di opere realizzate presso aree o immobili sottoposti a vincolo paesaggistico ai sensi della parte III del D.Lgs 42/04 e s.m ed i., in assenza o difformità dell'Autorizzazione Paesaggistica.

Cos'è utile sapere

  • E' possibile richiedere l'accertamento di compatibilità paesaggistica esclusivamente per gli interventi elencati nell'art. 181 del D.Lgs 42/04

    Normative di riferimento

    Art. 167 D.Lgs 42/04

Come fare

  • La documentazione utile comprende:
    - numero di fax
    - titolo di proprietà o di altri diritti reali per i lavori su manufatti di proprietà di Amministrazioni Pubbliche
    - delibera di approvazione del lavori per i quali si chiede la compatibilità
    - autocertificazione del proprietario sulla esistenza o inesistenza di richiesta di sanatoria al sensi della L. 326/2004 in merito allo stesso abuso
    - autodichiarazione sull'esistenza o inesistenza di procedimenti penali in corso in merito all'abuso in questione
    - normativa paesistica estratto delle tavole E/1 e E/3 del P.T.P. con localizzazione puntiforme e relativa normativa o delle tavole A (Sistemi ed ambiti del paesaggio), B (beni paesaggistici) e C (Beni del Patrimonio naturale e culturale e azioni strategiche del PTPR) del PTPR adottato con DRO 556 del 25 luglio 2007
    - normativa urbanistica estratto tavola PRG o PdiF e relativa normativa.
    - eventuale stralcio P.P. o altro Piano Attuativo con N.T.A. e legenda. (In tal caso occorre allegare fotocopia della delibera di G.R. di approvazione al sensi della Legge 1497/39).

    In assenza di PRG stralcio perimetrazione ai sensi art. 18 L. 22/10/1971 n. 865
    - elaborato grafico che contenga pianta, sezione e prospetti a scala non superiore a 1:100 dello stato ante e post opera, planimetria catastale ed individuazione sulla Carta Tecnica regionale a scala 1:10.000.

    Attestazione della regolarità dell'esistente: devono essere riportate precedenti autorizzazioni c/o precedenti pareri paesistici, nonché le precedenti CE. c/o C.E. in sanatoria, relazione tecnica contenente le seguenti informazioni:
    - carattere dell'intervento (se temporaneo o permanente)
    - destinazione d'uso del manufatto esistente o dell'area interessata
    - uso attuale del suolo
    - contesto paesaggistico dell’intervento e/o dell’opera
    - morfologia del contesto paesaggistico
    - estremi del provvedimento ministeriale o regionale di notevole interesse pubblico del vincolo per immobili o aree dichiarate di notevole interesse pubblico (art. 136- 141 - 157 D.Lgs. 42/04)
    - presenza di aree tutelate per legge (art. 142 del D.Lgs. 42/04)
    - descrizione sintetica dell’intervento e delle caratteristiche dell’opera (dimensioni, materiali, colore, finiture, modalità di messa in opera ecc.)
    - effetti conseguenti alla realizzazione dell’opera
    - mitigazione dell’impatto dell’intervento
    - dichiarazione asseverata con allegato computo metrico relativa al costo della rimessione in pristino dell'opera applicando i prezzi desunti dal "Tariffario Regionale per opere edili, stradali, impiantistiche e idrauliche" aggiornato con DGR 195 del 20.03.2007
    - documentazione attestante l'incremento del valore dell'immobile calcolato secondo i criteri validi per l'I.C.I, ovvero una dichiarazione asseverata da un tecnico dalla quale risulti che l'esecuzione di lavori non ha comportato un incremento del valore dell'immobile (calcolato secondo i criteri validi per l'I.C.I) e documentazione fotografica.

    La domanda può essere presentata direttamente alla Regione Lazio consegnata a mano presso gli uffici tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 12,30 escluso il sabato o tramite posta con raccomandata A.R. alla Regione Lazio – Assessorato Urbanistica - Direzione Regionale Territorio e Urbanistica in Via del Giorgione, 129 00147 ROMA.

    La domanda può essere presentata anche al Comune di Gaeta - III Settore Urbanistica ed assetto del territorio che, ai sensi dell’art. 5 comma 4 del D.P.R. 380/01 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia), provvederà all’acquisizione, presso l’ente competente.Occorre consegnare la domanda a mano al protocollo tutti i giorni escluso il sabato dalle ore 9.00 alle ore 12,00; Martedì e Giovedì dalle 15.30 alle 17.30 o spedita tramite posta con raccomandata A.R. al Comune di Gaeta – III Settore Urbanistica ed Assetto del Territorio – piazza XIX Maggio – 04024 GAETA

Quanto costa

  • Nel caso in cui la domanda venga presentata presso l’ufficio del Comune di Gaeta, è necessaria la ricevuta di versamento di €. 37,50 come diritti di segreteria di cui alla D.C.C. n. 25 del 17.03.2006 da effettuarsi a mezzo di bollettino postale sul:C/C postale n. 83402040 intestato a “Comune di Gaeta - Settore Urbanistica - Servizio Tesoreria e con causale “diritti segreteria per acquisizione parere art. 146 D.Lgs 42/04 non sub-delegato”.

Modulistica

  • Modulo richiesta accertamento compatibilità paesaggistica
    scarica doc scarica doc [44 Kb]
     

A chi rivolgersi

  • URBANISTICA E ASSETTO DEL TERRITORIO - Paesistico
    Piazza XIX Maggio n.10 - 04024 , Gaeta (LT)
    Referente:
    Ing. Fulvia Marciano
    Telefono:
    0771.469418

Orario settimanale

Mattino
Pomeriggio
  • lunedi'
    09..00 - 12.00
    -
  • martedi'
    -
    15.30 - 17.30
  • mercoledi'
    09..00 - 12.00
    -
  • giovedi'
    -
    15.30 - 17.30
  • venerdi'
    09..00 - 12.00
    -
  • sabato
    -
    -

Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Gaeta

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Piazza XIX Maggio, 10 - 04024 Gaeta (LT)
Tel. 0771-4691 - Fax 0771-462540
C.F.: 00142300599

Realizzazione
ImpresaInsieme S.r.l.Proxime S.r.l.